Crea sito

Maiuro: Lettera aperta a tutti i socialisti Calabresi ci vuole una grande unità!

“Lettera aperta a tutti i socialisti calabresi”: ci vuole una grande unità!

 di Antonio MAIURO 

La lettera è un invito per tutti i socialisti. Vorrei descrivere il mio pensiero. Voglio invitare tutti i socialisti, quei veri socialisti, quelli che amano le battaglie socialiste, invito tutti: grandi, piccoli, anziani, tutti. Vorrei unire i socialisti, in una grande famiglia in Calabria: voglio riunire il vero socialista, i veri compagni che: in un certo senso, si sentono esclusi, ma non è così.

  • Vorrei il ritorno, di molte figure
che hanno fatto la vera storia dei socialisti in Calabria. Il mio desiderio è di una grande rimpatriata per il bene calabrese, ma non solo, ma soprattutto per la nostra nazione! il messaggio che voglio lanciare e: voi tutti siete chiamati in causa per il bene comune, proprio per dare un grande segnale di solidarietà alla nazione. 
  • Il mio invito va a tutti i socialisti

il quale; io credo che, che il vero socialista, non è uno che ama le pantofole o la TV. Il compagno socialista ha il dovere civico morale di aderire al bene comune per portare avanti i veri valori, patrioti, ma soprattutto ha il dovere verso la nazione, e per la propria regione. 

  • Dobbiamo Individuare tutti assieme per il bene comune

una via, o meglio: la terza via da percorrere tutti assieme, per una grande rimpatriata, per dare la vera svolta per la nostra Calabria. 

” Costruiamo la Calabria tutti assieme” Liberal socialisti per l’Italia (CS)

Ricostruire un pensiero solidale: Un lascito solidale per dare speranza a chi lotta contro le ingiustizie territoriali. Ricostruire la politica. Orientarsi bene è rispettare il popolo questo dà valore a uomini politici di un certo spessore con grande umiltà. 

  • Quali riforme mancano al Paese?  
Quale contributo possono dare i credenti e la Chiesa in Italia alla vita pubblica? Le storie che alimentano la speranza “I temi che si intendono affrontare – abbiamo cercato di affrontare temi da realizzare: sono molto impegnato nelle diverse attività della nostra sede provinciale di liberal socialisti per l’Italia per stabilire la crescita del nostro partito, per cercare di cambiare questa amara politica. 

Del sud Italia: ha l’assoluta capacità di tradurre queste idee e pratiche in un cambiamento di sistema; 

Col risultato che la storia sta scappando via, verso un dirupo. Questo è il senso dell’invito, il mio compito è chiaro: condividere con assoluta franchezza la diagnosi e le suggestioni strategiche di una mala politica che in questi anni non ha dato il giusto segnale. Quindi abbiamo deciso, noi dei liberal socialisti per l’Italia di: spronarvi radicalmente praticheremo una nuova politica, la stessa viene proclamata è reclamata oggi giorno dal nostro popolo nazionale. Fra le specificazioni possibili, abbiamo scelto il “pieno sviluppo della persona umana”, l’obiettivo su cui la Costituzione impegna l’intera Repubblica, precisando che include

“la partecipazione dei lavoratori all’organizzazione politica, economica e sociale”. 

Quindi per una nuova rinascita del sud Italia, giovane, è solidale, ha bisogno la Calabria di fiducia, arruolando nuovi progetti, quali, la sanità, il lavoro, la casa, una rivoluzione industriale, aiutare i più debolini uomini politici, come figure politiche corrette che amino il popolo ascoltando le esigenze di ognuno di loro. 

  • È quella “capacità di ciascuno di fare le cose alle quali assegna valore” 

definita come la “libertà sostanziale”, tale da “non compromettere la possibilità delle future generazioni di avere una libertà” limitata, ma la piena libertà di diritto, di pensiero, di orientamento politico, di scelte, quindi abbiamo bisogno dei vostri consensi.

Ovviamente possiamo crescere tutti assieme per creare nuovi risultati politici per il paese, ovviamente vi aspettiamo per costruire il futuro della Calabria molto più intrigante, molto più affascinante, per dare un futuro migliore alle nuove generazioni…

il segretario del partito socialista sez. di Cosenza! MAIURO Antonio socialistaMaiuro: Lettera aperta a tutti i socialisti Calabresi ci vuole una grande unità!