Crea sito

Oggi vi raccontiamo la storia di Gina, una femmina di tasso un po’ speciale…

Today we tell you the story of Gina, a female rate a little ‘ special…

Speciale perché, oltre a essere stata recuperata da condizioni disperate, il suo rilascio è l’emblema della collaborazione fra WildUmbria – Centro Recupero Animali Selvatici, l’ospedale didattico veterinario della Facoltà di Medicina Veterinaria Perugia e cittadini (in questo caso dal segnalante a chi si è preso a cuore la storia di Gina e ha voluto assistere al rilascio).

Gina è stata trovata gravemente debilitata e in stato comatoso. È stata trasportata all’ospedale veterinario di Perugia dove è stata ricoverata dall’inizio fino alla metà di Maggio (dove la vedete nella prima foto). I veterinari l’hanno riacciuffata per i “peli” e, una volta ritenuto idoneo, è stata portata presso le nostre strutture fino alla fine del mese (nella seconda e terza foto).

Qualche giorno fa l’abbiamo rilasciata, sperando che si goda un po’ di meritata pace su quella splendida collina che è casa sua.

English article

Today we tell you the story of Gina, a female rate a little ‘ special…

Special because, in addition to being recovered from desperate conditions, its release is the emblem of the collaboration between WildUmbria-recovery center wild Animals, the veterinary didactic Hospital of the Faculty of Veterinary Medicine Perugia and Citizens (in this case from the signer to those who took to heart the story of Gina and wanted to attend the release).

Gina was found severely debilitated and comatous. She was transported to the veterinary Hospital of Perugia where she was hospitalized from the beginning until the middle of May (where you see her in the first photo). The veterinarians have used it for the “hairs” and, once considered suitable, has been brought to our facilities until the end of the month (in the second and third photos).

A few days ago we released it, hoping that you enjoy a little ‘ deserved peace on that beautiful hill that is his home.

Tags: