Crea sito

3 Luglio del 1978 Benny Hill Show esordì in Italia

3 Luglio del 1978 Benny Hill Show esordì in Italia.

RUBRICA: l’Italia del giorno dopo di Francesco Campopiano.

Francesco Campopiano

Oggi voglio ricordare

Oggi voglio ricordare un programma televisivo Inglese che ha spopolato in Italia. Era famosissimo e credo che tutti, escluso i giovanissimi, abbiano visto almeno una loro puntata.

Si basava sui doppi sensi

Si basava sui doppi sensi, sui silenzi, sulla musica di sottofondo ma soprattutto sull’espressionismo teatrale e cinematografico.

3 Luglio del 1978

Il 3 Luglio del 1978 su Rete 2, l’attuale RAI 2, esordì in Italia il Benny Hill Show.

In Inghilterra uscì

In Inghilterra uscì all’inizio del 1969 e durò per 20 anni, con 19 stagioni, in Italia arrivò un po’ più tardi, ma fu un successo unico.

Fu anche molto criticato

Fu anche molto criticato, a causa di alcuni episodi dove veniva messo in risalto il sesso e la sensualità. Ma il protagonista l’attore Alfred Hawthorn Hill replicò puntualizzando che i personaggi femminili erano tutti intelligenti e mantenevano una loro dignità, mentre gli uomini che li rincorrevano erano dei buffoni, lui compreso

A mio modesto parere

A mio modesto parere fu un programma unico, divertente e leggero, da apprezzare ed amare per la sua semplicità!

l’Italia del giorno dopo

F.Campopiano

piccolo cenno storico da WIKIDEIA:

Trasmesso in circa 240 paesi del mondo. Forma di intrattenimento tipicamente inglese. L’attore si dedicò a tempo pieno al lavoro ed ebbe pochi amici ma non per questo soffriva di solitudine. L’attore non si sposò mai ne ebbe mai una casa di proprietà ne un autovettura. Il suo esordio avvenne poco prima della fine della guerra ed il debutto in televisione, lavorò anche come attore radiofonico ma la sua prima apparizione in tv risale al 1949, ma la sua carriera decollò con The Benny Hill Show. Nel 1991 l’attore riceve da Eugene Chaplin, figlio del grande Charlie Chaplin (di origini Inglesi), il premio International Award for Comedy.

Tags: