Crea sito

Associazione arcobaleno: la nostra lotta per la tutela dei diritti lgbto+

Associazione arcobaleno: la nostra lotta per la tutela dei diritti lgbto+

Marsala: L'Associazione Arcobaleno finalmente dispone dei nuovi locali

Associazione arcobaleno: la nostra lotta per la tutela dei diritti lgbto+

 da Marsala ci scrive Sebastiano Grasso Associazione Arcobaleno    
  • L’Associazione Arcobaleno

da sempre impegnata nel sociale, sempre al servizio del cittadino debole ed emarginato e attiva nella lotta per la tutela dei diritti LGBTQ+, ha assistito recentemente ad una “campagna” contro il disegno di legge Zan, la nota proposta di legge contro l’omo-transfobia, misoginia e l’odio verso i disabili, davanti una delle scuole marsalesi: la scuola media G. Mazzini.

La scuola dovrebbe essere un luogo dove tutti dovrebbero sentirsi compresi e al sicuro e al, un luogo dove l’educazione, la paideia, dovrebbe essere messa al centro e dovrebbe essere vista come il mezzo per il raggiungimento di un’ideale di perfezione Umana, morale, culturale e di civiltà.

Attraverso l’educazione, quindi, l’uomo dovrebbe raggiungere il più alto grado d’evoluzione culturale e proprio per questo il Ministero dell’Istruzione, insieme a tutto il personale docente, si sta impegnando a stare al passo ad una società sempre più multiculturale e multietnica.

Di fronte a queste premesse

Noi dell’Associazione Arcobaleno, siamo concordi nel dire che il ddl Zan debba essere una legge necessaria in una normale società civile in continua evoluzione che vede la diversità come una virtù da tutelare e non come un disvalore da ignorare o addirittura da discriminare.

Vogliamo, quindi, farci portavoce di tutti coloro i quali si siano sentiti insultati da questa “campagna” per noi vergognosa, (compresi e soprattutto i giovani molto spesso sottovalutati), proponendo di dipingere le strisce pedonali poste di fronte la medesima scuola media del color dell’arcobaleno come simbolo di lotta per i diritti LGBTQ+.

Ci preme, inoltre, invitare il nostro sindaco Massimo Grillo i consiglieri e gli assessori a riflettere sull’importanza della portata simbolica di questa iniziativa: le istituzioni non devono restare a guardare quando i diritti dei più deboli vengono calpestati.

Il Presidente dell’Associazione Arcobaleno  Sebastiano Grasso

Pubblicato da Social News Blog

Blog di Giuseppe Castelli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.