Crea sito

Campopiano (MNI) La Festa del 1° Maggio in questo contesto storico

Campopiano (MNI) La Festa del 1° Maggio in questo contesto storico

Campopiano (MNI) La Festa del 1° Maggio in questo contesto storico

La Festa del PRIMO MAGGIO! Nacque per motivi importanti ed in certo contesto storico conclamato e critico. Oggi dovremmo essere felici di quel cambiamento storico ed epocale. Dovremmo essere onorati di quelle conquiste ottenute nel passato, infatti dovremmo…invece non lo siamo. E chi lo è, state pur certi che lo è perché ha un ritorno economico personale.

In questo contesto storico, non c’è niente da festeggiare, eppure i difensori del lavoro, si sciacquano la bocca con parole di lotta, di guerriglia e di contestazione.

La Costituzione Italiana è saltata, accantonata e messa da una parte, soprattutto nel primo articolo della costituzione stessa, dove si dice che l’Italia é una repubblica fondata sul lavoro. A breve avremo un leggera ripresa in ambito occupazione, ma finita l’estate l’Italia si troverà milioni di disoccupati in più, ed aziende chiuse in maniera definitiva, senza contare i numeri sulla povertà che si innalzeranno a cifre mai viste prima.

Volete festeggiare, fatelo pure!

ma ricordatevi che la nostra Italia ha preso una strada senza uscita, una strada senza possibilità di fare manovra ed inversione, l’unica possibilità è quella di mettere la retromarcia, ma se non cambiano chi guida, la retro…Non verrà mai messa. State per vivere l’ora d’aria che hanno deciso di regalarvi, ma vi/ci costerà cara!

Francesco Campopiano   Movimento Nazionale Italiano

Add a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.