Corteo Storico – Fiera Franca di Roccella 1463 –

Roccella Valdemone (ME) Corteo Storico Fiera Franca di Roccella 1463

L’evento –

Ogni 13 Agosto l’Associazione Auricella, cura la rievocazione della parata di apertura della Fiera Franca di Roccella del 1463, manifestazione riscoperta dopo più di un secolo di oblio, grazie a ricerche presso l’Archivio di Stato di Palermo (per quanto concerne la concessione della stessa da Re Giovanni II d’Aragona), e da fonti bibliografiche di inizio Ottocento, oltre a fonti documentali di archivi locali. Da 3 anni a questa parte, L’ Associazione ha ridato vita a questa tradizione antica riproponendola, nel massimo rispetto ed attenzione del cerimoniale all’accuratezza storica degli avvenimenti di quel determinato periodo storico della Sicilia, ed approfondendo la ricerca e la cura nella riproduzione di abiti, armi, accessori ed allestimento coerenti con il periodo rappresentato.

Inizio evento 

l’evento inizierà alle ore 17:00 con il corteo storico, per poi continuare con le esibizioni di ballo medievale, giochi di fuoco, spettacolo di musica e fuoco con la compagnia del Gufo, duelli di spada ed esibizione finale degli arcieri dell’Associazione Arcus Sublimis col le spettacolari frecce infuocate

La Storia

Nel 1463 Re Giovanni II D’Aragona, per i servigi resi nelle Contee Catalane dal barone di Roccella Francesco Statella, concesse lo svolgimento di una fiera della durata di quindici giorni. La fiera franca di Roccella, secondo quanto tramandatoci dallo storico locale Luigi Genovese Camarda, veniva inaugurata ogni anno con una parata di apertura dal cerimoniale articolato e ben definito per quasi quattrocento anni, perdendosi poi col passare degli anni.

Federico Tornabene

**********************************************************************************

Historical parade – Frankish fair of Roccella 1463

Roccella Valdemone (ME) historical procession – frank fair of Roccella 1463

the event

Every August 13th, the Auricella Association is responsible for the re-enactment of the opening parade of the 1454 Roccella Frank Fair, an event rediscovered after more than a century of oblivion, thanks to research at the Palermo state archive (as regards the concession of the same from King Giovanni II of Aragon), and from bibliographical sources of beginning nineteenth century, besides documentary sources of local archives. For 3 years now, the Association has revived this ancient tradition by re-proposing it, with the utmost respect and attention of the ceremonial to the historical accuracy of the events of that specific historical period of Sicily, and deepening the research and care in the reproduction of clothes, weapons, accessories and equipment consistent with the period represented.

start of the event

the event will begin at 17:00 with the historical procession, and then continue with performances of medieval dance, fire games, music and fire show with the company of the Owl, sword duels and final exhibition of the association’s archers Arcus Sublimis with the spectacular fiery arrows

history

In 1463 King John II of Aragon, for the services performed in the Catalan counties by the Baron of Roccella Francesco Statella, granted the holding of a fair lasting a fortnight. The Franca fair of Roccella, according to the local historian Luigi Genovese Camarda, was inaugurated every year with an opening parade with an articulated and well-defined ceremonial for almost four hundred years, then getting lost with the passing of the years