Crea sito

È proprio vero i più grandi nemici del sud sono sempre stati i meridionali

È proprio vero i più grandi nemici del sud sono sempre stati i meridionali

È proprio vero i più grandi nemici del sud sono sempre stati i meridionali

 In merito alla notizia che in questi giorni gira sui social voglio dire che: 

di Maurizio Abbate

Il noto autore di #gomorra #Saviano

dopo essersi arricchito, amplificando a dismisura la criminalità di #Napoli, e del sud in generale, ha enunciato una nuova tesi.

Inondare il meridione di nuovi #schiavi da sfruttare, prima con il business dell’accoglienza, e successivamente come manodopera sottopagata al posto dei riottosi meridionali che non accettano di essere pagati come #miserabili.

Dall’alto del suo lussuoso attico di #newyork, ancora una volta, mortifica la gente del sud, che abbandona la loro terra per non essere sfruttata, proponendo soluzioni che impedirebbero un definitivo ritorno della stessa nelle terre natie.

È proprio vero, i più grandi nemici del meridione, sono sempre stati i meridionali che spigionano odio nei confronti della terra che li ha generati! Anche quando con essa si sono arricchiti!

Maurizio Abbate    Enac  (Ente Nazionale Attività Culturali)

Pubblicato da Social News Blog

Blog di Giuseppe Castelli