Carlo Lorenzini. Una storia più storia delle altre?

Carlo Lorenzini. Una storia più storia delle altre?

Carlo Lorenzini. Una storia più storia delle altre?
Carlo Lorenzini

Carlo Lorenzini. Una storia più storia delle altre?


di Francesco CAMPOPIANOL’Italia del giorno dopo – The Social News Firenze


Secondo voi, esiste una storia più storia delle altre? Se vi chiedessi, tra le fiabe e le storie per bambini quale è quella più famosa e conosciuta al mondo!?  Secondo me, è quella che fa riferimento allo scrittore nato proprio oggi. È una di quelle storie che non passa mai di moda, decine di registi e attori importanti l’hanno portata sul grande schermo, alcuni in forma cartone animato, altri in carne ed ossa e credo che abbia sempre suscitato amore e poesia in ogni singolo cuore. 

24 Novembre 1826

Oggi nasceva a Firenze un certo Carlo Lorenzini ed era il 24 Novembre del 1826. Carlo non era nobile, ma grazie all’appoggio della famiglia dove lavorava il padre poté studiare e cominciò a formare il suo stile di scrittura. Il suo modo di scrivere non era come gli altri, era diverso, era umoristico e a volte satirico, che gli creò anche qualche problema. Lorenzini trovò la sua strada narrano le vicende prima di Giannettino e successivamente di Minuzzolo che furono gli apri pista della storia, scusate della fiaba, più bella mia scritta e letta

Per me, Minuzzolo ha un valore aggiunto

Perché mi ricorda tantissimo i miei nonni…era una delle parole più usate in casa prima e dopo pranzo e mi sono andato ad informare. Credo che sarebbe utile farla leggere a molti utenti dei Social! Non vi ho detto ne come si chiama la fiaba di Lorenzini ne lo pseudonimo che ha usato per firmarla, ma sono sicuro che non siete duri come il “legno” e qualcosa vi verrà in mente di sicuro! …a meno che non abbiate venduto il vostro abbecedario per 4 soldi per andare a vedere il teatrino di marionette. Francesco Campopiano


HOME PAGE