L’Iva applicata sulle imposte fornitura Energetica va restituita.

MDC – Potenza ( Movimento Difesa del Cittadino, lancia la campagna del recupero applicata illegalmente sulle imposte / accise, da parte delle compagnia di fornitura Energetica. Di seguito una fattura dove sono riportati I calcoli dell’azienda e quelli fatti dal Movimento Difesa del Cittadino Potenza.

Qualsiasi utente può controllarsi la propria fattura seguendo le indicazioni del Movimento Difesa del Cittadino, per verificare se è stata applicata l’IVA illegittimamente sulle Imposte, per le quali il legislatore le ha escluse dalla tassazione.

EBBENE:

Enel condannata, rimborso IVA sulla bolletta.

L’IVA

L’IVA sulle imposte e accise in bolletta è illegittima e va rimborsata per gli ultimi 10 (dieci) anni da qualsiasi società fornitrice di energia che l’abbia applicata.

Il modulo

Il modulo da compilare è disponibile presso gli sportelli del Movimento Difesa del Cittadino.

esempio

Es: 1400 metri cubi di consumo gas annuo sono circa 50 / 70 euro di iva applicata illegittimamente.

Info: MDC – Movimento Difesa del Cittadino Potenza, sede Sociale: via Domenico di Giura 85032 Chiaromonte ( PZ )

Contatti: cellulare 3519100353 – email: [email protected]

Chi ne farà richiesta verrà inviato sia una fattura, per verificare le vostre se è stata applicata l’IVA sulle imposte, seguendo l’esempio del calcolo che ha fatto il Movimento Difesa del Cittadino. Il modulo verrà inviato in Word modificabile per l’intestazione della società fornitrice di energia, essendo che l’utente abbia potuto cambiare operatore più volte in questi ultimi dieci anni. La Spedizione alla Società fornitrice di Energia elettrica e Gas può avvenire attraverso raccomandata AR, oppure via Fax facendo la ricerca sulle vostre fatture, o via internet del fax (maggiormente usato è un numero verde) della vostra attuale compagnia (o più compagnie se avete fatto dei passaggi), per non aggravarvi del costo della raccomandata. In alternativa, una volta compilato e firmato, lo rinviate alla mail [email protected] , provvederanno loro stessi alla spedizione. N.B. Una volta spedito il modulo una copia andrà fatta pervenire anche al MDC – Movimento Difesa del Cittadino attraverso e-mail, oppure a mezzo posta prioritaria al seguente indirizzo: Difesa del Cittadino – via Domenico Di Giura s.n.c. – 85032 Chiaromonte (PZ). Nicola Lista – Presidente MDC Potenza

Modulo per richiesta rimborso IVA https://www.galg61thesocialnews.blog/?attachment_id=4420

Fattura Esempio
https://www.galg61thesocialnews.blog/?attachment_id=4419

una volta aperto il link clicca sulla finestra X si aprirà il file/modulo.

l’Informatore Sociale G. Castelli