Livio Furini un uomo che amava la musica, il gioco e soprattutto il lavoro

Livio Furini un uomo che amava la musica, il gioco e soprattutto il lavoro

Livio Furini un uomo che amava la musica, il gioco e soprattutto il lavoro

Oggi nasceva un uomo senza precedenti in Italia, un uomo che amava la musica, il gioco e soprattutto il suo lavoro. Vi parlo di Livio Furini, sapete chi è? Cosa ha fatto? E soprattutto per chi? Ha creato un luogo che attualmente viene visitato da circa 3 milioni di Persone l’anno. Un luogo copiato da molti, un luogo dove una volta entrato lasci i cattivi pensieri al di fuori e inizi a divertirti magari con i figli.

Furini nasceva il 16 Dicembre del 1932 a Legnago, piccolo comune in provincia di Verona. Qui lavorava nel negozio del Padre e contemporaneamente studia al liceo Musicale di Verona. Aveva delle grandi potenzialità in ambito musicale tanto che nel corso della vita scrisse’ e compose bellissime musiche. Furini è famoso non tanto per la musica (in realtà se lo meriterebbe e tanto), ma per il primo parco divertimenti Italiano; dopo un viaggio in America dove visitò Disneyland, gli venne la grande idea di creare qualcosa di simile anche in Italia.

  • Insieme ad altri imprenditori comprarono un appezzamento di terreno, fondarono una società e crearono Gardaland, che fu inaugurato nel luglio del 1975.

Nel corso del tempo, Gardaland ha subito moltissime modifiche, si è ingrandito e attualmente supera i 400 mila metri quadrati, sono state inserite tantissime attrazioni diverse, ed oggi come allora è un punto di riferimento.

Per chi non lo sa, queste sono le ultime notizie in mio possesso, il proprietario del parco è la LEGO, esclusa una piccola percentuale rimasta in mano alle famiglie dei vecchi soci fondatori. Spero che questo periodo finisca presto e che si possa tornare, senza restrizioni, a goderci il Primo parco Giochi d’Italia creato da Livio Furini.


HOME PAGE