Maria Maddalena De Lellis

Maria Maddalena De Lellis: l’Italia del giorno dopo dopo rubrica di Francesco Campopiano

L’argomento di oggi mi piace moltissimo

L’argomento di oggi mi piace moltissimo, perché una volta letta questa notizia ho deciso subito di scriverla, logicamente aspettando la data più giusta.

L’8 Agosto si festeggia la prima Donna Brigante

Oggi 8 Agosto si festeggia il compleanno di Maria Maddalena De Lellis, sapete chi è? Nacque nel 1835 a San Gregorio Matese ed è considerata la prima Brigante Donna Italiana.

La storia di questa donna

La storia di questa donna è particolare e molto interessante e soprattutto dimostra l’importanza di alcuni valori.

Le sue origini erano contadine ed era nata in Campania

Le sue origini erano contadine ed era nata in Campania. Moglie di un marito galeotto dedito al brigantaggio, si innamorò di un ex soldato borbonico, un disertore, anche lui brigante. Quando l’esercito andò per arrestarla la De Lellis si nascose e divenne ufficialmente una brigante.

Fece moltissime scorribande, nel 1865 fu ferita dalla Guardia Nazionale

Fece moltissime scorribande, nel 1865 fu ferita dalla Guardia Nazionale che la catturo’. Subì un processo e fu condannata a 25 anni di lavori forzati e cosa MOLTO IMPORTANTE che oggi sarebbe opportuno tornare ad avere, fu condannata a 10 anni di sorveglianza speciale dopo i 25 anni di lavori forzati.

Nonostante il suo passato da brigante

Nonostante il suo passato da brigante, al termine della sua condanna tornò nel paese di nascita dove fu accolta come una normale cittadina, quindi senza pregiudizi dalla popolazione.

Una nota interessante

Una nota interessante è che le famiglie che dovevano lavorare, per non lasciare a casa i figli soli, li lasciavano a Maria Maddalena creando così una sorta di asilo per i bimbi.

I pregiudizi è meglio non averli

I pregiudizi è meglio non averli…come queste persone! Sono solo una perdita di tempo e di fiato!

L’Italia del giorno dopo

F. CAMPOPIANO