MDC “Movimento Difesa del Cittadino”

Gli avvoltoi dell’Agenzia delle Entrate-Riscossione sono peggio di Equitalia. Non danno pace neanche nelle festività di Pasqua.

MDC – Movimento Difesa del Cittadino

Non basta la crisi economica

Non basta la crisi economica che si è abbattuta sui cittadini. A spaventare c’è anche AeR “l’ex Equitalia”, la cui attività, in un contesto già molto provato dalla crisi, rischia di diventare impietosa. I casi disperati riportati sono tanti, ultimo, il pignoramento della Carta Rei a un povero cristo di cittadino lucano.

Vediamo, quindi, quali sono i crediti che non possono essere pignorati ai debitori:

i crediti alimentari possono essere pignorati solo per soddisfare crediti della stessa natura (per gli alimenti da corrispondere, quindi, possono essere pignorati i crediti alimentari)

non possono essere pignorati i sussidi di povertà, di maternità e di malattia

gli stipendi, i salari e le pensioni possono essere pignorati nel limite del 20%.

La carta REI, essendo un sussidio di povertà, quindi, non può essere pignorata.

Nel caso specifico abbiamo già avviato il ricorso legale contro l’Agente della Riscossione di Basilicata.

La manovra che doveva togliere di mezzo Equitalia e garantire così un rapporto di maggiore collaborazione con il contribuente rivela ora le sue carte nascoste: il nuovo organismo che ha sostituito Equitalia, il cui nome è Agenzia delle Entrate – Riscossione, è molto più forte e aggressivo rispetto a ex Equitalia stessa, con poteri superiori in materia di indagini e di riscossione. Possibile? Certo, perché si avvale dei penetranti poteri già a disposizione dell’Agenzia delle Entrate (come ad esempio l’accesso alle banche dati degli enti creditori) e che erano invece interdetti a Equitalia. Insomma, in un unico soggetto vengono a fondersi i poteri di soggetto accertatore e di soggetto riscossore. Con tutte le ricadute, in termini di indipendenza e autonomia, che è già possibile immaginare.

il Movimento Difesa del Cittadino di Basilicata invita le vittime delle Agenzie di riscossione crediti a contattare la nostra Associazione dei Consumatori per aiuti legali e consulenze. E’ attiva un’e-mail per segnalare eventuali comportamenti vessatori diAeR ( [email protected] ).

I cittadini, inoltre, possono fissare un appuntamento con i nostri uffici chiamando il numero di centralino unico 06-56556357

MDC – Movimento Difesa del Cittadino

a cura del MDC – Movimento Difesa del Cittadino – Basilicata