Oggi parliamo della prostituzione fa parte dei 19 punti del programma politico

Questo è il mestiere più vecchio del Mondo, quindi bisogna accettarlo

di Pablo Simpli

Oggi parliamo della prostituzione. Fa parte dei 19 punti del programma politico. Pensate quanti soldi si perdono con la prostituzione, parlo di tasse.

  • Questo è il mestiere più vecchio del Mondo, quindi bisogna accettarlo.

In tutte le Nazioni che si rispetti, questo lavoro è stato reso legale, con contributi è relativa pensione. I vantaggi per le lavoranti, sono immense, perché? Un giorno, quando il loro corpo, non sarà più idoneo, potranno ritirarsi a vita migliore. Non sarebbero sfruttate dai papponi è avrebbero un lavoro pulito. Parlo di pulito. Lavorando nelle case chiuse.

Oltretutto ci sarebbero le strade pulite e ordinate, con il controllo della prostituzione minorile. In Nazioni com’è l’Olanda, che hanno adattato vie solo per questo tipo di lavoro. Questo darebbe un grosso colpo, alle organizzazioni mafiose. Ogni problema deve essere affrontato è risolto, senza avere alcun tipo di pregiudizio. Lo stesso Vaticano, né sarebbe felice, perché le persone non sono oggetti. Perché io scrivo e risolvo i problemi, quando c’è gente che prende, vitalizi è stipendi faraonici è non fa un cazzo?

Questa domanda, mi viene spontanea.

Hanno un loro tornaconto? Prendono mazzette? Sono affiliati? Io non ci sto! Ho le mie idee rivoluzionarie che vogliono una Nazione migliore. Per passare ai fatti, ho bisogno di Voi! Insieme per una Nazione popolare, dov’è tutti siano felici.

W il Nazionalismo!