Palermo: 21 Luglio del 1979 l’omicidio di Boris Giuliano

Palermo: 21 Luglio del 1979

Palermo: 21 Luglio del 1979 l’omicidio di Boris Giuliano. L’Italia del giorno dopo rubrica di Francesco Campopiano

Quando si parla di Mafia o di stragi Mafiose ricordiamo sempre i soli noti

Quando si parla di Mafia o di stragi Mafiose ricordiamo sempre i soli noti, e va benissimo, perché l’importante è non dimenticare. Però non ci ricordiamo di quelli meno noti e mi sembra giusto ricordarne uno per tutti gli altri.

l’ infame Leoluca Bagarella gli sparo’ sette colpi di pistola alle spalle uccidendolo.

Nonostante il cognome possa far pensare ad un noto brigante, voglio ricordare l’omicidio del funzionario di Polizia Boris Giuliano. Era il 21 Luglio del 1979 e mentre pagava il caffè che aveva appena bevuto, Leoluca Bagarella gli sparo’ sette colpi di pistola alle spalle uccidendolo.

Al termine del processo per l’omicidio di Boris Giuliano

Al termine del processo per l’omicidio di Giuliano, furono condannati all’ergastolo i boss Mafiosi più efferati e conosciuti Riina, Provenzano, Madonia, Calò, Brusca…insomma i soliti…e Bagarella venne condannato come esecutore.

Boris Giuliano era un vero poliziotto

Boris Giuliano era un vero poliziotto, uno di quelli che credeva nella giustizia e nelle istituzioni, ma che fu tradito 2 volte dalle stesse istituzioni che difendeva.

Il primo tradimento

Il primo tradimento è proprio dovuto alla sua Morte, perché si può ipotizzare che sia stata orchestrata dalla P2.

Il secondo tradimento

Il secondo tradimento lo si ritrova nel NON VOLERLO RICORDARE come giustamente meriterebbe un personaggio del suo calibro.

Ma cosa volete fare il senso dello Stato non esiste più

Ma cosa volete fare…il senso dello Stato non esiste più, il senso civico non esiste più, come non esiste più la differenza tra chi corrompe e chi viene corrotto…sono le due facce della stessa medaglia.

Non si vedono mai….ma si conoscono benissimo!

l’Italia del giorno dopo

F. Campopiano

Titolo “Palermo: 21 Luglio del 1979 l’omicidio di Boris Giuliano”.