Perugia – Violenza contro le donne: L’impegno di Adriana Galgano e del gruppo BLU

La violenza contro le donne è un orribile delitto. Questo l’impegno di Adriana Galgano è del Gruppo Blu cui la stessa è Presidente.  

Fino al 1981 in Italia è stata in vigore la norma che prevedeva delle pene molto lievi

C’è un aspetto culturale da combattere. Fino al 1981 in Italia è stata in vigore la norma che prevedeva delle pene molto lievi per chi uccideva la coniuge adultera e riparava così al disonore che tale condotta aveva comportato. La vittima era la peccatrice. L’omicida rischiava da 3 ai 7 anni, praticamente NIENTE. 

Questa impostazione culturale la ritroviamo ancora oggi in tanti processi dove la donna vittima di violenza subisce comportamenti assurdi tesi a farla diventare la colpevole.  

ci siamo molto battuti su questo tema e tutte le volte che abbiamo seguito casi di donne vittime

Come Blu prosegue Adriana Galgano, ci siamo molto battuti su questo tema e tutte le volte che abbiamo seguito casi di donne vittime della violenza di compagni e mariti ci siamo imbattuti anche in un altro grande problema. Le donne vittime di violenza spesso non hanno risorse economiche proprie e non sanno dove rifugiarsi per sfuggire alla violenza. 

BLU riteniamo indispensabile che la donna sia autonoma economicamente

Per questo in Parlamento si è sempre battuta, insieme a tante altre colleghe, per aumentare la dotazione di risorse dei centri antiviolenza, per questo come BLU riteniamo indispensabile che la donna sia autonoma economicamente. Questa sua autonomia è molto importante da raggiungere per la società e per la serenità della famiglia. 

Due degli impegni di Blu, conclude Galgano, da sempre sono la parità delle opportunità lavorative e delle retribuzioni.  Noi sosteniamo con forza tutti coloro che si battono per raggiungerla. 

Abbiamo fatto tanta strada per combattere la violenza. Ce ne è ancora tanta da fare.  Ce la metteremo tutta. Adriana GALGANO

Perugia 25 Novembre 2020


Giuseppe Castelli