Sali e Tabacchi 13 Luglio del 1862

Sali e Tabacchi 13 Luglio del 1862

L’Italia del giorno dopo. La rubrica di Francesco Campopiano.

Entrò in vigore una delle leggi più conosciute, e che molti non conoscono nel valore e nel significato.

Il 13 Luglio del 1862

Il 13 Luglio del 1862 entro’ in vigore la legge 710 che stabiliva la Privativa dei Sali e Tabacchi. Meglio conosciuta come Monopolio di Stato.

Un tipo di mercato

Un tipo di mercato in cui l’unico gestore nella produzione o nella distribuzione è lo Stato. Quindi vincolato solo allo stato e di conseguenza precluso a tutti i privati.

Quando nacque aveva

Oggi il monopolio di Stato, lo sentiamo ricordare solo quando si parla di Sigarette e gioco d’azzardo, e viene utilizzato solo per aumentare il gettito fiscale.

Una curiosità

Una curiosità, quando si dice fatta la legge trovato l’inganno, una volta entrata in vigore questa legge, inizio’ un nuovo lavoro in Italia.

Il contrabbando!

Quando lo Stato

Quando lo Stato si rese conto della.situazione era già troppo tardi, nel 1865 provò ad arginare questo problema…ma come sapete tutti, ancora oggi è vivo e vegeto.

È veramente interessante la Legge 2396 del 1865

È veramente interessante la Legge 2396 del 1865, è la legge emanata dallo Stato per bloccare i contrabbandieri, è scritta in un modo spettacolare; parla delle azioni da eseguire per fermare i “furbi” e parla di luoghi Italiani che ci invidia il mondo intero.

Sapete perché il Sale era così importante da essere considerato un bene di Stato?

Vi aiuto un pochino…lo stipendio che tutti noi prendiamo si chiama “Salario”

l’Italia del giorno dopo

F. Campopiano

rileggi:

Oggi entrò in vigore una delle leggi più conosciute, e che molti non conoscono nel valore e nel significato. Il 13 Luglio del 1862 entro’ in vigore la legge 710 che stabiliva la Privativa dei Sali e Tabacchi. Meglio conosciuta come Monopolio di Stato. Un tipo di mercato in cui l’unico gestore nella produzione o nella distribuzione è lo Stato. Quindi vincolato solo allo stato e di conseguenza precluso a tutti i privati. Oggi il monopolio di Stato, lo sentiamo ricordare solo quando si parla di Sigarette e gioco d’azzardo, e viene utilizzato solo per aumentare il gettito fiscale. Una curiosità, quando si dice fatta la legge trovato l’inganno, una volta entrata in vigore questa legge, inizio’ un nuovo lavoro in Italia. Il contrabbando! Quando lo Stato si rese conto della.situazione era già troppo tardi, nel 1865 provò ad arginare questo problema…ma come sapete tutti, ancora oggi è vivo e vegeto. È veramente interessante la Legge 2396 del 1865, è la legge emanata dallo Stato per bloccare i contrabbandieri, è scritta in un modo spettacolare; parla delle azioni da eseguire per fermare i “furbi” e parla di luoghi Italiani che ci invidia il mondo intero. Sapete perché il Sale era così importante da essere considerato un bene di Stato? Vi aiuto un pochino…lo stipendio che tutti noi prendiamo si chiama “Salario”