Scalea (CS) Atto vandalico

“riceviamo è pubblichiamo”

dal Commissario Responsabile della Segreteria Calabria di Italia Giovane Solidale Antonio MAIURO

Noi di Italia Giovane Solidale prende le distanze da questi atti vandalici

Apprendo ci racconta il Commissariato Regionale per l Calabria di Italia Giovane Solidale, che qualche giorno fa in via Lauro, ignoti (al momento) hanno abbattuto i pali della segnaletica stradale in via Lauro.

Atti incivili che spero presto

Atti incivili che spero presto gli autori vengano identificati è denunciati per i reati che l’ A.G. riscontrerà in narrativa.

Atti incivili

Atti incivili, di cui noi di Italia Giovane Solidale condanniamo pienamente.

Questi atti inconsueti prosegue Antonio MAIURO,

Questi atti inconsueti, cose che non dovrebbero verificarsi, ed accadere in una città come Scalea.

Giorni fa abbiamo espresso il nostro disappunto pubblicamente

Giorni fa abbiamo espresso il nostro disappunto pubblicamente, scrivendo, che chi ha levato, i cartelli stradali buttandoli a terra evidentemente si sarà surriscaldato ed ha manifestato il suo disapprovo con violenza e vandalismo.

Noi di certo non dimenticheremo l’atto vandalico compiuto

Noi di certo non dimenticheremo l’atto vandalico compiuto da qualcuno che vale meno del due di briscola. Di certo faremo in modo di scoprire chi ha compiuto il gesto è segnarlo alle forze di Polizia. Noi di Italia Giovane Solidale siamo amareggiati da queste reazioni sconsiderate ma non solo noi ma anche tutto il resto della cittadinanza.

Apprendo ed approvo pienamente la decisione

Apprendo ed approvo pienamente la decisione presa dal Commissario Straordinario del Comune di Scale, che l’ente si costituirà parte civile verso chi ha commesso l’ignobile atto vandalico.

Noi di Italia Giovane Solidale conclude Antonio MAIURO, condividiamo pienamente

Noi di Italia Giovane Solidale conclude Antonio MAIURO, condividiamo pienamente pienamente il fatto che a causa dell’atto vandalico sia nato un comitato spontaneo di cittadini, commercianti e professionisti, e che questo comitato del come noi di Italia Giovane Solidale, di volere prendere le distanze dai vandali che hanno tagliato i cartelli.

Italia Giovane Solidale Scalea (CS)

di Antonio Maiuro